Ucraina, Zelensky favoritissimo al ballottaggio di domenica

0

Domani si terrà in Ucraina il secondo turno delle elezioni presidenziali.

Il primo aveva visto primeggiare l’attore comico e regista Vladimir Zelenskiy, che aveva ottenuto poco più del 30% delle preferenze (5,7 milioni), non abbastanza però per ottenere la vittoria già lo scorso 31 Marzo.

Al ballottaggio si troverà ad affrontare il Presidente uscente e magnate della cioccolata Petro Poroshenko, che ha ottenuto la qualificazione grazie al 15.95% (3 milioni) di suffragi raccolti, sufficienti a staccare l’ex Primo Ministro Yulia Tymoshenko, che ha raccolto invece il 13.40% (2.5 milioni) dei voti, restando cosi esclusa dal confronto di domani.

L’affluenza al primo turno era stata pari al 62.86% degli aventi diritto, pari a quasi 19 milioni di elettori. Nel caso in cui sarà approssimativamente lo stesso numero quello degli ucraini che andranno a votare nuovamente Domenica al prossimo Presidente serviranno 9.5 milioni di voti per vincere.

Secondo quasi tutti i sondaggi della vigilia la new entry anti-establishment Vladimir Zelenskiy non dovrebbe incontrare problemi a battere Poroshenko e diventare cosi Presidente.

Rating infatti, un importante studio di sondaggi ucraino, stima che il primo riesca a battere il secondo addirittura con un 71% a 29%.