Sicilia, al via oggi le amministrative: quasi mezzo milione di elettori al voto

0
Le operazioni di voto, in un seggio di Caltanissetta, per le elezioni regionali in Sicilia , 5 novembre 2017. ANSA / CIRO FUSCO

Urne aperte oggi dalle 7 alle 23 per il rinnovo dei consigli comunali e l’elezione dei sindaci di 34 comuni siciliani, tra cui un unico capoluogo di provincia: Caltanissetta, con un’amministrazione uscente di centrosinistra

Sono 496.350 gli elettori con diritto di voto alla tornata elettorale odierna con due differenti sistemi elettorali per i sindaci sulla base della popolazione del comune. Nei comuni con meno di 15mila abitanti viene eletto al primo turno il candidato sindaco che ottiene il maggior numero di voti validi, mentre nei comuni con più di 15mila abitanti un candidato deve ottenere almeno il 40% dei voti oggi, diversamente i due più votati si affronteranno ai ballottaggi fissati per il prossimo 12 maggio.

C’è la possibilità per gli elettori di votare “disgiuntamente” per una lista ed un candidato sindaco anche ad essa non collegato, se invece l’elettore non indicasse la preferenza per il sindaco ma solo per la lista grazie all'”effetto trascinamento” quest’ultimo si vedrebbe assegnata la preferenza.

Questa la lista completa dei COMUNI al voto oggi divisi per provincia:

AGRIGENTO – Alessandria della Rocca, Caltabellotta, Naro, Racalmuto e Santa Elisabetta

CATANIA – Aci Castello, Motta Sant’Anastasia, Ragalna e Zafferana Etnea.

CALTANISSETTA – Caltanissetta, Gela e Mazzarino

ENNA – Aidone

MESSINA – Brolo, Condrò, Forza d’Agrò, Leni, Longi, Mandanici, Oliveri, Rometta, Spadafora e Tortorici.

PALERMO – Bagheria, Borgetto, Bompietro, Cinisi, Monreale e Roccamena.

TRAPANI – Calatafimi-Segesta, Castelvetrano, Mazara del Vallo, Salaparuta e Salemi