Si dimette il Primo Ministro rumeno

0

Il Primo Ministro della Romania Mihai Tudose ha rassegnato le proprie dimissioni
Decisiva è stata la Direzione del Partito Socialdemocratico che gli ha revocato il sostegno.

Lo scontro è nato dalle pressioni di Tudose per un passo indietro del Ministro dell’Interno Carmen Dan a seguito di un scandalo che l’ha vista coinvolta.
Le si recriminava di aver mentito su un caso di pedofilia a copertura del Capo della Polizia.

Il Presidente del Camera e leader del partito Liviu Dragnea ha però difeso la posizione della Dan, inducendo così il Premier alle dimissioni.

CONDIVIDI