Primo turno delle elezioni in Corsica. Il trionfo dei regionalisti.

0

E’ la lista “Pé A Corsica“, autonomista e regionalista, la grande vincitrice delle elezioni odierne in Corsica.

La lista guidata dal Presidente uscente Gilles Simeoni ha ottenuto infatti il 45,36% dei voti, è cosi la favorita alla vittoria del secondo turno che si terrà il prossimo 10 dicembre.

Accedono al secondo turno, avendo superato il 7%, anche un altro partito regionale “A Strada Di L’Avvenne” a sostegno di Jean-Martin Mondoloni che ha ottenuto il 14,97%, la lista “Voir Plus Grand” sostenuta dai Repubblicani col 12,77%, e la lista del candidato Jean-Charles Orsucci, sostenuto da La République En Marche! del Presidente Emmanuel Macron, con l’11,26%.

Non sarà presente invece alle elezioni della prossima domenica la lista indipendentistaCore In Fronte” che ha ottenuto il 6,69% dei suffragi.

L’affluenza di questo primo turno è stata del 52,17%.

Ricordiamo ai lettori che chi vincerà il secondo turno otterrà un premio di maggioranza di 11 seggi, mentre i restanti 52 scranni saranno divisi proporzionalmente fra tutte le liste che supereranno il 5% dei voti.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here