Papa Francesco crea 14 nuovi cardinali

0

Papa Francesco ha indetto un Concistoro per il 29 Giugno, dove nominerà 14 nuovi cardinali.

I porporati designati provengono da tutte le parti del mondo e saranno 11 elettori e 3 non elettori (poichè ultraottantenni).

Aumenta la pattuglia italiana con la nomina a cardinale di Angelo De Donatis, vicario di Bergoglio per la diocesi di Roma, Giovanni Angelo Becciu, attualmente sostituto per gli affari generali della Segreteria di Stato e Giuseppe Petrocchi, arcivescovo de L’Aquila.

L’elenco completo è il seguente:

Louis Raphaël I Sako (iracheno): Patriarca di Babilonia dei Caldei

Luis Francisco Ladaria Ferrer (spagnolo): Prefetto della Congregazione per la dottrina della fede

Angelo De Donatis (italiano): Vicario Generale di Roma

Giovanni Angelo Becciu (italiano): Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato e Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine di Malta

Konrad Krajewski (polacco): Elemosiniere Apostolico

Joseph Coutts (indiano): Arcivescovo di Karachi

António dos Santos Marto (portoghese): Vescovo Leiria-Fátima

Pedro Barreto (peruviano): Arcivescovo di Huancayo, Vicepresidente della Red Eclesial Panamazonica e membro del Consiglio pre-sinodale per il Sinodo speciale per la regione panamazzonica che si terrà nell’ottobre 2019

Desiré Tsarahazana (malgascio): Arcivescovo di Toamasina e Presidente della Conferenza episcopale del Madagascar

Giuseppe Petrocchi (italiano): Arcivescovo de L’Aquila

Thomas Aquinas Manyo Maeda (giapponese): Arcivescovo di Osaka e Vicepresidente della Conferenza episcopale giapponese.

CONDIVIDI