La Colombia al ballottaggio : Duque VS Petro

0

Gli elettori del paese sudamericano saranno chiamati domani alle urne per eleggere il loro prossimo Presidente.

Quello che andrà in scena sarà il ballottaggio, dato che durante il primo turno, tenutosi lo scorso 27 maggio, nessun candidato è riuscito a conseguire la maggioranza dei voti.

A giocarsi la partita saranno l’ex banchiere Iván Duque, delfino dell’ex Presidente Uribe e candidato conservatore del Centro Democratico, e l’ex sindaco di Bogotà Gustavo Petro, candidato della sinistra progressista della coalizione Colombia Humana.

Al primo turno il candidato conservatore Duque aveva staccato tutti ottenendo il 39.14% dei voti ed è quindi il favorito alla vittoria finale. Soprattutto in virtù del fatto che Petro ha invece ottenuto poco più del 25% e che gli altri candidati, eliminati dopo il primo turno, hanno preferito invitare i propri elettori all’astensione piuttosto che dare indicazioni di voto che avrebbero potuto riaprire la partita.

Gli elettori chiamati ad esprimersi saranno oltre 36 milioni, ed i seggi resteranno aperti dalle ore 8 del mattino fino alle ore 16 (le 23 in Italia).

CONDIVIDI