Elezioni dei Presidenti di Camera e Senato nel 2013: scrutinio per scrutinio

0

Ieri ci avete chiesto qualche dato sulle precedenti elezioni dei Presidenti di Camere e Senato, di seguito riportiamo riassunti gli scrutini del 2013


CAMERA DEI DEPUTATI


Scrutinio #1:

Presenti 618
Votanti 618
Astenuti 0
Maggioranza 420
Schede Bianche 459
Nulle 24

Roberto Fico del M5S raccolse 108 preferenze
Daniele Marantelli del PD ne raccolse 6
I voti dispersi furono 24

Scrutinio #2:

Presenti 611
Votanti 611
Astenuti 0
Maggioranza 408
Schede bianche 450
Nulle 17

Roberto Fico 110
Enzo Lattuca 6
Voti Dispersi 28

Scrutinio #3:

Presenti 610
Votanti 610
Astenuti 0
Maggioranza 407
Schede bianche 428
Nulle 9

Roberto Fico 113
Anna Maria Madia 10
Enzo Lattuca 7

Fu decisivo il quarto scrutinio durante il quale il quorum scende ed è richiesta “solo” la maggioranza assoluta dei votanti.
Presenti 618
Votanti 618
Astenuti 0
Maggioranza 310
Schede bianche 155

Schede nulle 10

Laura Boldrini 327
Roberto Fico 108
Dispersi 18

Laura Boldrini (SEL) ottenne quindi la Presidenza della Camera dei Deputati

Anche al Senato della Repubblica furono necessari 4 scrutini.

Scrutinio #1:
Presenti 313
Votanti 313
Astenuti 0
Maggioranza 160
Schede bianche 246
Schede nulle 4

Luis Alberto Orellana 52
Cosimo Sibilla 4
Alessandra Mussolini 3
Luigi Compagna 2
Emilio Colombo 1
Domenico Scilipoti 1

Scrutinio #2:
Presenti 311
Votanti 311
Astenuti 0
Maggioranza 160
Schede bianche 223
Schede nulle 3

Luis Alberto Orellana 52
Cosimo Sibilla 12
Ignazio Marino 8
Giuseppe Esposito 5
Felice Casson 3
Domenico Scilipoti 2
Pier Ferdinando Casini 1
Antonio Gentile 1
Alessandra Mussolini 1

Scrutinio #3
Presenti 311
Votanti 311
Astenuti 0
Maggioranza 156
Schede bianche 22

Pietro Grasso 120
Renato Schifano 111
Luis Alberto Orellana 52
Anna Finocchiaro 2
Pier Ferdinando Casini 1
Gaetano Quagliariello 1

Al quarto scrutinio andarono quindi i due candidati che ottennero il maggior numero di voti alla terza votazione, ovvero: Pietro Grasso e Renato Schifani.

Presenti 313
Votanti 313
Astenuti 0
Schede bianche 52
Schede nulle 7

Pietro Grasso 137
Renato Schifani 117

Fu eletto quindi Pietro Grasso all’epoca in quota PD.

CONDIVIDI