Egitto, il Parlamento discute riforma della durata del mandato presidenziale

0

Il Parlamento egiziano ha iniziato una discussione generale sulla possibilità di emendare la Costituzione. In particolare l’attenzione si è soffermata sulla durata del mandato presidenziale, attualmente fissata a 4 anni, la quale vuole essere estesa a 6 anni.

Ciò significa che il Presidente Abdel Fattah Al-Sisi potrebbe rimanere in carica oltre il 2022, anno in cui scade il suo secondo mandato.

Il Presidente del Parlamento Ali Abdel-Aal ha affermato che 2/3 dei 596 deputati hanno già reso noto il proprio sostegno alla riforma.