Chicago, Lightfoot eletta sindaco

0

Si è tenuto ieri il turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco di Chicago.

Il primo turno, celebratori lo scorso 26 febbraio, che aveva visto sfidarsi ben 14 candidati, si era concluso con la vittoria delle afroamericane Lori Lightofoot e Toni Preckwinkle con rispettivamente il 17,5% dei voti e il 16%.

E’ stato invece ben più netto l’esito del ballottaggio di ieri: Lightfoot si è infatti imposta sulla rivale con oltre il 73% dei voti.

Ex procuratrice federale, Lightfoot ha incentrato la sua campagna elettorale sul sostegno alle classi sociali più povere e sulla lotta alla corruzione del comune. Importanti anche le sue prese di posizione contro gli abusi e lo strapotere della polizia locale.

Lightfoot ha salutato la sua elezione come la vittoria del cambiamento contro lo status quo. Preckwinkle, presidente del consiglio della contea di Chicago ed ex consigliera comunale, era considerata la candidata più in continuità con la politica del sindaco uscente Rahm Emanuel, non ricandidatosi per un terzo mandato.

Lightfoot è così diventata la prima sindaca afroamericana di Chicago, oltre che la prima afroamericana dichiaratamente gay a guidare una grande città americana.