Brexit, UE oggi concederà l’estensione ma con nuove condizioni

0

Il Consiglio Europeo si riunirà oggi a Bruxelles per discutere di una seconda estensione della Brexit richiesta dalla Premier britannica May.

Il Consiglio, composto dal proprio Presidente Tusk, il Presidente di Commissione Juncker e da tutti i capi di governo dell’Unione, discuterà se, per quanto e a quali condizioni estendere la permanenza del Regno Unito nell’Unione.

La bozza dell’accordo di oggi include già l’approvazione dell’estensione, a condizione però che il Regno Unito si astenga dall’intervenire nelle decisioni dell’Unione durante questo periodo antecedente all’uscita. Quest’ultimo infatti, in quanto ancora membro a pieno titolo, può esercitare il diritto di veto su varie decisioni comunitarie. Probabile anche la rimozione del Commissario britannico dalla Commissione Europea.

I dettagli dell’accordo verranno discussi dai leader oggi, inclusa la durata dell’estensione. La Francia ha già affermato di ritenere troppo lunga un estensione di un anno. Germania e Danimarca si dicono invece in favore di un’estensione più lunga per evitare di dover concederne altre in seguito.