Brexit, Min. Affari Esteri “Posticipare Brexit può significare non attuarla”

0

Nella giornata di ieri il Ministro degli Affari Esteri del Governo May, Jeremy Hunt, ha messo in guardia che se martedì il parlamento decidesse di non appoggiare l’accordo di uscita proposto dal governo, il processo della Brexit potrebbe essere invertito.

“Adesso abbiamo l’opportunità di uscire il 29 Marzo ed è importante che la cogliamo perché c’è chi vuole bloccare la Brexit. Se vuoi bloccare la Brexit devi fare solo tre cose: respingere questo accordo, chiedere un prolungamento per restare nell’unione e poi ottenere un secondo referendum. Le persone che vogliono bloccare la brexit potrebbero ottenere due di queste tre cose nelle prossime tre settimane e la terza potrebbe arrivare grazie al Partito Laburista”.