Algeria, il Presidente Boutaflika torna in patria ma non cessano le proteste

0

Un governativo con a bordo il Presidente Boutaflika è atterrato nel tardo pomeriggio all’aeroporto militare di Boufarik nella zona sud ovest della capitale Algerina.

Il Presidente Boutaflika dopo due settimane di ricovero prosso una struttura di Ginevra, fa così ritorno a casa nel ben mezzo della crisi più importante dai tempi dell’indipendenza dalla Francia, apertasi dopo la comunicazione dello stesso Boutaflika di aver intenzione di ricardidarsi.

Negli ultimi giorni infatti sono sempre più frequenti i segni di difficoltà dell’entourage vicina al Presidente. Diversi membri del partito al potere FLN hanno partecipato attivamente ad alcuni dei principali comizi chiedendo un passo indietro da parte di Bouteflika, mentre durante una trasmissione della TV di stato, il Capo di Stato Maggiore Gaed Salah ha dichiarato che il popolo ed i militari hanno una simile visione del futuro, senza tuttavia far riferimento alle proteste di piazza.