Albania, rientra la protesta. Previste per giovedì nuove manifestazioni [VIDEO]

0

Lulzim Basha, leader della principale forza di opposizione, il Partito Democratico albanese (centrodestra), ha parlato a conclusione delle proteste odierne, sfociate in episodi violenti come l’assalto al palazzo del governo, ponendo fine alla manifestazione di oggi contro il governo.

La giornata di protesta, organizzata dallo stesso Basha e da altri leader d’opposizione, aveva come obiettivo la richiesta di dimissioni del governo socialista di Edi Rama e la creazione di un esecutivo di transizione che porti il Paese alle elezioni anticipate al fine di “ripristinare la democrazia attraverso un Parlamento espressione della volontà popolare e non del denaro o delle minacce di criminali”.

Basha ha annunciato inoltre che la protesta non si fermerà, finchè non verranno accolte le richieste dell’opposizione, ed ha dato appuntamento a Giovedi per una nuova mobilitazione contro il governo: “Vi invito tutti, ringraziando i nostri cuori per questa tremenda resistenza ad essere ancora più determinati e più uniti il ​​prossimo giovedì”.