Accordo Brexit: domani terzo tentativo alla camera dei comuni

0

Il Governo Britannico ha presentato alla Camera dei Comuni una mozione che verrà discussa e poi messa ai voti nella giornata di domani.

Questo terzo tentativo del governo di trovare una maggioranza che supporti l’accordo di Theresa May, arriva però con una differenza rispetto ai due precedenti.

Questa volta, infatti, il governo ha deciso di separare le due principali componenti dell’accordo e mettere al voto solo una delle due. I comuni saranno chiamati ad esprimersi sulla prima parte che include tutti i vincoli legali ed i termini che regolano l’uscita del Regno dall’Unione, mentre non verrà inclusa la seconda parte, ovvero quella dedicata alla “dichiarazione politica”, non vincolante, che delinea la futura relazione tra la Gran Bretagna e l’UE.