3 Californie?

0

Il miliardario Tim Draper, con la sua campagna CAL 3, ha raccolto più 600.000 firme per un referendum volto a dividere il Golden State in 3 nuovi Stati (erano necessarie circa 364.000 sottoscrizioni per indire la consultazione).

Le 3 nuove Repubbliche sarebbero:

  • California del Nord (comprende Sacramento, San Francisco e la Silicon Valley)
  • California (comprende Los Angeles)
  • California del Sud (comprende San Diego)

“È una dimostrazione senza precedenti di sostegno da ogni angolo della California per creare tre governi statali che enfatizzino l’identità regionale” ha detto il promotore del referendum ai media americani, sottolineando come la divisione consentirebbe di adottare decisioni migliori per i cittadini e anche di risolvere alcuni dei problemi più pressanti come il costante aumento di senzatetto, il calo della qualità dell’istruzione pubblica, le tasse elevate e le tensioni del Governo.

Nel 2014 lo stesso Draper investì circa 5 milioni di dollari in una raccolta firme per dividere la California in 6 stati ma non ottenne abbastanza sottoscrizioni.

La consultazione si terrà probabilmente assieme alle elezioni di mid-term di Novembre. Qualora avesse esito positivo, sarà comunque necessaria l’approvazione del Congresso per sancire la definitiva divisione.

Il 20 Aprile comincia invece la raccolta firme per la secessione del Golden State dal resto degli Stati Uniti, promossa dal movimento Calexit.

CONDIVIDI